Ci sono tanti buoni motivi per scegliere un materasso naturale.

Non solo sono ecologicamente rispettosi di qualsiasi altro tipo di materasso, ma possono anche bloccare la possibilità di inalare qualsiasi tipo di composto velenoso mentre stai cercando di dormire.

Sono quasi naturali e orientati alla terra dal momento che puoi ottenere quando si tratta di materassi, quindi non c’è da meravigliarsi che i guadagni dei materassi biologici siano fiorenti negli ultimi anni.

Ma cosa significa realmente organico in questa circostanza?

E se vedi un prodotto accreditato con tutte queste certificazioni, quante in realtà contano e quante sono semplicemente clamore di marketing?

Ci sono molte informazioni accattivanti da esaminare, motivo per cui abbiamo messo insieme questa semplice guida.

Godere!

Che Cos’è Un Materasso Organico?

Proprio come usare il cibo, c’è un sacco di sala da pranzo in cui le organizzazioni possono scegliere cosa vogliono significare se usano il termine biologico.

Sebbene i produttori di materassi debbano sottoporsi ad alcune normative federali per promuoversi in questo modo, l’etichetta biologica non significa necessariamente molto di per sé.

Le aziende potrebbero definirsi naturali, ma includono tutti i tipi di composti nella loro costruzione!

Per questo motivo, è davvero importante capire esattamente cosa stai facendo quando si tratta di materassi biologici.

L’ ultima cosa che desideri è acquistare un prodotto, semplicemente per scoprire in seguito che non era così naturale o eco-consapevole come pensavi!

Molti Materassi Organici Sono In Lattice O Lana

Detto questo, ci sono alcune caratteristiche generali che puoi aspettarti praticamente da qualsiasi materasso che cerchi di pubblicizzarsi come organico.

La maggior parte dei materassi organici sono realizzati con lattice raccolto naturalmente , che proviene principalmente dalle piantagioni di alberi della gomma nel sud-est asiatico.

Questo lattice viene quindi colato negli stampi ed essenzialmente cotto nel materasso che visiti oggi.

I materassi in lattice hanno generalmente strati superiori di imbottitura in cotone o lana .

Inoltre, ci sono alcuni materassi completamente naturali realizzati solo con lana , anche se la maggior parte di essi è difficile da trovare e non può essere prodotta esattamente nella stessa scala dei prodotti in lattice.

In generale, non consiglierei materassi di lana per la maggior parte dei dormienti.

Sono generalmente molto, molto più costosi dei materassi in lattice e, soprattutto se il produttore non sa cosa stanno facendo, la lana potrebbe tendere a migrare lontano da dove dormi, provocando una rientranza nel mezzo del letto.

Inoltre, a volte può impacchettarsi in fastidiosi grumi.

La maggior parte dei clienti probabilmente fare solo bene con una splendida materasso in lattice (e se siete ricerca per i suggerimenti, si consiglia l’Zenhaven o addirittura mandrino)!

E I Materassi Vegani?

Se stai cercando di portare il tuo acquisto di materassi naturali a un livello superiore, potresti prendere in considerazione l’idea di acquistare un cosiddetto materasso vegano .

Si tratta di materassi (tipicamente in lattice ) che rifiutano di includere qualsiasi tipo di prodotto animale nei loro metodi di costruzione.

È importante fare attenzione se hai forti obiezioni morali all’acquisto di qualsiasi cosa fatta con prodotti animali, perché così tanti materassi in lattice finiscono per usare lana di pecora della Nuova Zelanda.

Ovviamente, molti materassi sono vegani secondo questa definizione, solo i prodotti in memory foam nel negozio in fondo alla strada probabilmente non sono così attenti all’ambiente come vorresti.

Quindi, se stai cercando un prodotto completamente naturale e privo di crudeltà , ma certo di cercare vegano da qualche parte nella sua descrizione!

Alcuni Materassi Naturali Sono Bugiardi

Ma se sei nuovo nel mercato dei materassi e stai solo guardando casualmente i prodotti là fuori, potresti trovare una serie di prodotti economici che si commercializzano da soli poiché
naturali.

Non farti ingannare!

I produttori di materassi in lattice sono legalmente autorizzati a promuovere se stessi come naturali purché un certo livello del lattice in essi sia contenuto in un arbusto.

Quindi potresti pensare di ottenere un materasso totalmente organico, ma piuttosto finire con qualcosa pieno di lattice artificiale !

Per questo motivo, devi sempre ricontrollare per assicurarti che il tuo materasso sia etichettato come naturale al 100% e non semplicemente naturale da solo.

100% organico significa che tutto il lattice nella tua merce proviene da una vera pianta vivente piuttosto che da qualche impianto industriale in Cina!

Dunlop Vs Talalay Latex

Quando si tratta di lattice naturale al 100%, tuttavia, esistono due principali tecniche di costruzione: il metodo Dunlop e la procedura Talalay.

La tecnica Dunlop è quella più semplice, più economica e più rispettosa dell’ambiente.

Dopo che il lattice è stato raccolto da un gruppo di alberi della gomma, viene versato in un calco e poi cotto e questo è tutto.

Dal metodo Talalay, invece, il calco viene semplicemente riempito a metà.

Viene quindi sigillato e allargato sottovuoto fino a riempire l’area vuota.

Viene quindi congelato, pompato pieno di CO2 fino a quando non si colora e solo allora viene cotto proprio come il Dunlop.

Ciò comporta una maggiore energia totale, tuttavia, i materassi Talalay tendono ad essere un po’ più elastici e più resistenti rispetto ai loro omologhi.

Sono anche di stabilità uniforme in tutto a differenza del lattice Dunlop, che in realtà tende ad essere leggermente più solido nella parte inferiore che nella parte superiore grazie alla sedimentazione che avviene fino alla cottura.

Talalay si sente molto più vivace rispetto alla sua controparte, mentre Dunlop è elastico.

Certificazioni Di Materassi Da Cercare

Bene, ora che hai capito in cosa ti stai cacciando, ecco alcune delle certificazioni molto significative da tenere d’occhio quando cerchi il tuo materasso naturale!

Lo Standard Globale Del Lattice Organico

Quando si tratta di certificazioni, è improbabile che tu trovi qualcosa di più rigoroso rispetto all’International Organic Latex Standard (GOLS).

Pochissimi produttori di materassi possono effettivamente essere all’altezza delle richieste di questa certificazione, perché tiene conto non solo delle conseguenze ambientali della linea di origine di produzione, ma anche delle influenze sociali.

I materassi accreditati GOLS contengono almeno il 95% di materie prime biologiche certificate e ciascuno dei materiali contenuti nel tuo prodotto deve essere del commercio equo.

Ciò rende i produttori di materassi responsabili di ogni misura nel loro processo di produzione, che è esattamente ciò che rende questa certificazione efficace.

Il lattice certificato GOLS è piuttosto difficile da trovare e, a causa di ciò che significa questa certificazione, sarà sempre un po’ più costoso di altri tipi di lattice.

Ma, come diranno molti appassionati di lattice, potrebbe valerne la pena.

Lo Standard Tessile Internazionale

In relazione al GOLS, un’altra certificazione che i materassi possono ottenere è il Global Textile Standard (GOTS).

Questo è paragonabile nei suoi obiettivi al GOLS, ma piuttosto che concentrarsi sul lattice, riesce sul tessuto utilizzato per realizzare il tuo materasso.

Quindi, mentre il lattice nel tuo materasso può andare benissimo, a meno che la cosa non sia certificata GOTS, non puoi capire cosa sia effettivamente andato a produrre il suo ticchettio

La Certificazione GreenGuard Gold

Un altro meraviglioso
riconoscimento da cercare nel prossimo materasso in lattice è la certificazione GreenGuard Gold.

Questa certificazione si concentra principalmente sulle emissioni , che troverai in quasi tutti i prodotti in memory foam o nella maggior parte dei materassi in lattice che sono stati trattati con sostanze chimiche sintetiche.

Assicura che il tuo materasso non emetta sostanze chimiche organiche volatili (VOC), formaldeide, ftalati, ecc.

I COV saranno la principale preoccupazione qui, dal momento che questi significano che non dovrai occuparti di alcun tipo di odore sgradevole di gas una volta ricevuto il tuo materasso.

Anche se la fuoriuscita di gas è famosa principalmente per il suo odore sgradevole , invece di eventuali problemi di salute, se ti stai prendendo il tempo per acquistare un materasso naturale, potresti anche farlo bene!

L’Okeo-Tex Standard 100

Un’altra significativa certificazione del materasso biologico è il tuo Okeo-Tex Standard 100.

Questo standard del settore si basa principalmente sul mantenimento di sostanze chimiche dannose dal tuo materasso e sono seriamente interessati a valutare queste cose.

Sono principalmente interessati agli aspetti del tuo materasso che potrebbero entrare in contatto con l’ epidermide, quindi tutto, dai tessuti e fili alle fodere e alle stampe.

Questa è una certificazione particolarmente utile se hai la pelle particolarmente sensibile o sei preoccupato per qualsiasi possibile tossicità nel tuo materasso.

Tieni presente, tuttavia, che l’Okeo-Tex Standard 100 si occupa solo della tua salute privata .

Ciò non significa che il tuo materasso contenga sostanze realmente organiche , quindi queste sostanze sono state scelte in modo ecologico o che questo può essere un prodotto socialmente responsabile.

La Certificazione Eco-INSTITUT

Infine, l’ultima delle importanti certificazioni dei materassi biologici ci arriva dall’eco-INSTITUT con sede in Germania.

Come GreenGuard, l’eco-INSTITUT si occupa di qualsiasi tipo di sostanza chimica volatile e potenzialmente tossica che il tuo materasso potrebbe cedere.

Non esiste uno standard legalmente imposto per il tipo di cose che i produttori di lattice sono autorizzati a mettere all’interno della loro merce, quindi organizzazioni private come queste hanno dovuto prendere il timone.

Guardano in autonomia i prodotti delle aziende, e pensano a risultati accurati e imparziali che garantiscano la massima soddisfazione sul territorio dei consumatori!

La Certificazione CertiPUR-US

Non è molto probabile che incontri questa certificazione se stai cercando un materasso completamente naturale, ma se lo vedi davvero per qualsiasi motivo, CertiPUR-US è un certificato per le schiume poliuretaniche.

Non è una qualifica molto difficile da raggiungere (praticamente qualsiasi lodevole produttore di schiuma poliuretanica sarà più certificato CertiPUR), ma ti fa sapere che la schiuma utilizzata per produrre il tuo materasso è creata senza diversi prodotti chimici dannosi.

Per essere chiari, però, nessun polyfoam è neanche lontanamente così organico o rispettoso dell’ambiente come il lattice organico.

Alcuni di quei produttori di materassi più abbozzati potrebbero tentare di introdurre di nascosto parte del prodotto nel tuo materasso perché è ridicolmente economico, e questo significa solo che stai diventando ingannato .