I Migliori Letti Di Transizione Per I Più Piccoli

Letti Di Transizione Per I Più Piccoli. Come Aiutare Il Tuo Piccolo Nella Transizione

Se sei un nuovo genitore, ti starai chiedendo: che cos’è, precisamente, un lettino per bambini ? Come possono avere letti appositamente progettati? Probabilmente non ti hai mai visto, o pensi solo di non averlo visto.

E non ti biasimo! Non molto tempo fa, non sapevo che i bambini avessero letti speciali. Tuttavia, la verità è che gli amici, i lettini per bambini esistono e possono essere sorprendentemente utili .

Sono realizzati per estendere una transizione più fluida tra una culla e un materasso matrimoniale per adulti . I bambini vivono attraverso una fase di intenso cambiamento e non sono costantemente entusiasti di tutti i cambiamenti che includono la crescita! Proprio come li accompagni attraverso l’addestramento al vasino, cambi marginalmente la loro routine della buonanotte man mano che invecchiano e passi lentamente dalla pappa introducendo componenti sempre più regolari, è anche possibile assicurarti che il passaggio dalla culla al letto sarà eloquente e senza problemi.

E qualunque cosa tu possa fare per rendere più facile questo palcoscenico sulla vita dei tuoi piccoli, andrà molto lontano.

Che cos’è un lettino?

Quindi, probabilmente continui a chiederti, cos’è un lettino per bambini, giusto?

Allo stesso modo un bambino è a metà strada tra un bambino e un bambino grande, un materasso per bambini è a metà strada tra una culla e un letto normale . Pertanto, reagisce alle richieste uniche che tuo figlio ha durante questa fase specifica.

La maggior parte dei lettini per bambini è bassa sul pavimento, a differenza di una culla, che è rialzata per facilitare l’ingresso del bambino. Sebbene sia fondamentale avere un facile accesso a tuo figlio quando è ancora in una culla, è fondamentale riconoscere il momento ideale in cui dovresti iniziare a dargli sempre più indipendenza. Un letto basso renderà molto più facile per il tuo bambino scoprire di entrare e uscire dal letto con il tuo aiuto all’inizio, naturalmente.

Questi letti di transizione presentano anche una testiera alta e una pediera che ricordano il familiare recinto di una culla, una somiglianza che è accentuata dalle comuni barriere a forma di ala che aiutano a impedire al bambino di cadere dal letto. Pertanto, questa soluzione è ancora molto più sicura di un letto normale, ma ti aiuta anche ad accettare il fatto che tuo figlio non è più così piccolo e indifeso.

Quindi, non è un letto normale, ma non è nemmeno una culla . Come il tuo bambino, è da qualche parte tra .

La Dimensione è La Stessa

C’è questa somiglianza tra un lettino e una culla che potresti non aspettarti e potrebbe sembrare un po’ strano all’inizio. Sicuramente mi ha colto di sorpresa! Che ci crediate o no, il materasso di una culla ha le stesse dimensioni del materasso di un lettino.

Bene, nessuno di loro ha una dimensione standard esatta
, ma tendono ad essere esattamente le stesse dimensioni perché la dimensione minima legalmente obbligatoria negli USI è 27 pollici di larghezza per 51 pollici di lunghezza per
entrambi i tipi di materasso . Ciò significa che puoi facilmente usare il materasso della culla dei tuoi bambini come materasso per il loro lettino! Significativo risparmio di denaro, giusto?

Beh, forse no. Il fatto è che i materassi che probabilmente vedi in una culla devono essere molto socievoli per motivi di sicurezza. Il tuo bambino potrebbe sentirsi a proprio agio nel mantenere il materasso della culla, ma c’è una fantastica possibilità che voglia godersi un materasso più morbido e imbottito ora che è abbastanza grande da averlo. Sarà anche vantaggioso per il loro futuro avere qualcosa di molto simile a quello che otterranno nel loro solito letto quando saranno più grandi.

Fortunatamente, alcuni materassi per culla sono a due lati , offrendo un lato della culla attento alla sicurezza e anche un aspetto più morbido e incentrato sul comfort! Quindi, potresti scegliere di tenerne conto se hai ancora tempo.

Personalmente, penso che questo sia un ottimo modo per sfruttare al meglio la caratteristica delle stesse dimensioni di una culla e di un materasso per bambini. Finché riesci a trovare un materasso di cui ti senti sicuro, direi di farlo !

Una Transizione Accogliente?

Come ho già detto, un lettino è abbastanza simile a una culla ma condivide alcune caratteristiche anche con un letto grande. Questo è il modo in cui puoi rendere più facile la correzione per il tuo bambino dopo essere diventato troppo grande per la culla perché è un ambiente di sonno relativamente confortevole che lo prepara anche per quello che verrà.

Il rovescio della medaglia, tuttavia, dovrai probabilmente pensare al temperamento del tuo amico peloso. Qualsiasi tipo di cambiamento di vita può essere stressante. È particolarmente vero nel caso dei bambini piccoli che potrebbero non vedere e comprendere il pianeta come noi. E se tuo figlio è incline a resistere con veemenza al cambiamento (come spesso sono i bambini piccoli), è possibile che nessuna familiarità lo faccia sentire subito meglio.

Se il passaggio tra i letti sembra essere fastidioso per tuo figlio, potresti saltare il lettino e passare direttamente a un letto singolo. Ridurrà il numero di modifiche, ma renderà anche più grande questa transizione dalla culla al letto.

Questo è anche sicuramente più economico perché tuo figlio potrà comunque dormire in un lettino solo per un periodo di tempo limitato. Inoltre, se tuo figlio dorme molto e potrebbe essere più incline a cadere dal letto, puoi trovare ringhiere per bambini aggiuntive che aggiungeranno un livello di sicurezza in eccesso.

La cosa più importante da ascoltare è la disposizione dei tuoi figli. Dopotutto, sei tu quello che conosce meglio tuo figlio. Se vanno bene con i cambiamenti che arrivano in passi più piccoli e incrementali, un lettino per bambini può essere un ottimo trampolino di lancio sulla strada per un materasso per bambini grandi! Ma se stanno per resistere a tutte le alterazioni e preferisci ricevere solo tutte le urla fatte in una volta sola, dovrei raccomandare di andare direttamente a un letto singolo.

Promozione O Punizione?

Un’altra preoccupazione che devo sollevare per quanto riguarda lo stato emotivo di tuo figlio: stai davvero cercando di trasferirlo su un materasso diverso perché c’è un nuovo bambino in arrivo? Se la risposta è sì, devi prestare particolare attenzione a come gestisci l’intera situazione se desideri evitare drammi inutili.

Fidati di me: avere un fratello minore è quasi sempre un grosso problema, un’occasione difficile e sorprendente per qualsiasi bambino. Potresti risparmiarti un sacco di mal di testa inquadrando intenzionalmente la transizione a tuo figlio che cerca di modellare il modo in cui pensa di trasferirsi in un nuovo letto. Puoi persino rendere questo passaggio dalla culla al letto un’occasione emozionante e stimolante.

Se è potenziale, vorrai farli sentire come se fossero stati promossi , non penalizzati. Se non vedono l’ora di trasferirsi in un materasso nuovo e diverso, ti semplificherà la vita.

Ricorda che la comunicazione è il fondamento di ogni relazione sana, anche se non riesci ancora a mantenere una conversazione eloquente con il tuo bambino. Assicurati che sappiano che non è una punizione, né alcun tipo di degradazione presentarlo come una promozione a una fase della vita più adulta. Potrebbe essere utile sottolineare che un materasso per bambini ha molte più somiglianze con il letto dei genitori rispetto alla culla. Puoi persino coinvolgere tuo figlio nello shopping per il suo materasso per bambini, non è necessario acquistare un letto a forma di automobile, ma puoi consentire loro di scegliere nuovi cuscini, lenzuola o coperte. Quindi, dedicate un po’ di tempo a decorare insieme il nuovo letto; lascia che tuo figlio porti i suoi peluche preferiti. Questo renderà tuo figlio entusiasta del suo nuovo ambiente.

Ma soprattutto, pazienza. Nessun cambiamento è facile, soprattutto per il tuo piccolo, quindi non aspettarti miracoli. Lascia che il tuo bambino sobbalzi se dovesse fare la transizione velocemente e facilmente, ma non presumere che sia così che andrà.

Note Sulla Sicurezza

Noi (e molti genitori) possiamo parlare tutto il giorno di bambini terribili, ma in un certo senso, avere un bambino è molto più facile che avere un bambino!

Per cominciare, una parte di tutto ciò che può rendere i bambini un tale terrore è la stessa cosa che aiuta i genitori a dormire più facilmente la notte: hanno un controllo motorio molto maggiore rispetto a quando erano più piccoli. Quindi, anche se non hanno bisogno del tuo aiuto con alcune attività di base, possono mettere le loro energie e abilità in guai.

Tuttavia, questo significa anche che i bambini possono salvarsi in modi che i bambini non possono! Ad esempio, se sono a faccia in giù su un cuscino, saranno in grado di farli rotolare senza troppi problemi. Più specificamente, potrebbero gestire un materasso più morbido e un letto senza sponde ed essere comunque perfettamente al sicuro.

Lo svantaggio di quel controller muscolare avanzato è che i bambini piccoli non sono così sicuri nelle culle come lo erano prima nella vita. Sono piccoli scalatori curiosi, e c’è una fantastica possibilità che si arrampichino fuori dalla culla! E questo può rappresentare una minaccia più grande per la loro salute che cadere dal letto di un bambino grande. Insieme a un lettino per bambini è ancora più basso rispetto al pavimento, il che rende possibile per il tuo bambino di alzarsi e muoversi autonomamente nella stanza senza rischiare di crollare. Dopotutto, vuoi che tuo figlio ottenga un numero crescente di indipendenza.

Naturalmente, ogni bambino è diverso, quindi è tua responsabilità determinare cosa è sicuro per tuo figlio. Li conosci meglio di chiunque altro, quindi finché presti attenzione, starai bene!

FAQ

Se hai ancora dei dubbi su un materasso per bambini o sul passaggio dalla culla al letto del bambino, potresti scegliere di continuare a leggere per ulteriori risposte.

Quando dovrebbe un bambino passare da una culla?

Nella maggior parte dei casi, è il bambino che ammette che il tempo della culla è finito semplicemente affermando che vorrebbe uscire. Una volta che ti accorgi che sta diventando faticoso portare il tuo piccolo fuori e tornare nella culla tutto il tempo, saprai che è il momento per un letto grande.

Potrebbe anche succedere che scoprirai che tuo figlio sta lottando per sfuggire alla culla da solo. La crescita può rappresentare una minaccia per la loro salute e sicuramente si aggiungerà al record delle loro frustrazioni quotidiane, che probabilmente preferiresti evitare. Quindi, assicurati di guardare tuo figlio.

Non esiste un momento ottimale stabilito per ogni bambino per cambiare letto. Di solito si verifica in un dato momento tra i 18 mesi e i 3 anni e mezzo. Gli esperti dicono che il momento migliore è se il tuo bambino ha circa 3 anni, tuttavia puoi fare meglio ascoltando le esigenze e i gusti dei tuoi figli.

Si consiglia di attendere fino alla fine di altri importanti cambiamenti e lezioni, ovvero è necessario evitare di mescolare questa transizione dalla culla al letto con l’addestramento al vasino, cambiamenti significativi nella dieta, nuovo bambino o nuova scuola.

Ma dovresti tenere tuo figlio in una culla solo finché indossa ancora i pannolini. Se hai già deciso di sbarazzarti dei pannolini, assicurati che possano fuggire facilmente dal letto, anche nel cuore della notte, in caso di un bisogno improvviso.

Come Migliorare La Sicurezza Dopo Essere Passati A Un Lettino?

Anche se un lettino per bambini è senza dubbio un’opzione relativamente sicura per il letto fresco dei tuoi bambini, ci sono ancora alcune cose che puoi fare per migliorare la loro sicurezza.

Prima di tutto, trova il posto giusto nella stanza. Assicurati che provenga da finestre, tende, cavi, prese elettriche, radiatori e altre cose che potrebbero essere un rischio per la sicurezza. È una buona idea mantenere i binari su entrambi i lati, in particolare nel caso in cui tu sappia che tuo figlio dorme; potresti anche posizionare qualcosa di morbido e morbido contro il muro. Non lasciare troppo spazio tra il muro e il materasso per evitare una situazione non appena tuo figlio o tua figlia potrebbero cadere e rimanere intrappolati. Inoltre, si consiglia di posizionare un morbido tappeto sul pavimento accanto al letto per attutire eventuali cadute. Una caduta potrebbe non rappresentare una grave minaccia per la salute dei tuoi figli, ma potrebbe portarli ad avere paura di dormire in un letto.

Che Cosa Sta Arrivando Un Bambino Nuovo Di Zecca?

Come ho già detto, devi assicurarti che tuo figlio non si senta escluso, spiazzato e, quindi, indesiderabile. Finché tuo figlio ha attualmente almeno 18 settimane, è meglio iniziare gli aggiustamenti una volta possibile due settimane prima che arrivi il nuovo bambino è la migliore quantità di tempo.

Abbiamo una piccola idea per te qui nel momento in cui tuo figlio si adatta al letto grande, assicurati di riporre la culla lontano dalla vista. Presto se ne dimenticheranno, soprattutto nel caso in cui li crei entusiasti della nuova situazione.