Polyfoam è un materiale comune per materassi, ma per qualche ragione , non sembra che si parli molto.

L’universo dei materassi ama parlare di memory foam, lattice e, in misura minore, molle interne, ma il semplice vecchio polyfoam non ottiene lo stesso riflettore.

Ora, ho lo scopo di risolvere questo problema.

In questo articolo, entrerò in uno spessore relativo a questo materiale onnipresente e degno del sonno.

Cos’è Polyfoam?

Polyfoam è il nome frequente per memory foam, che a volte vedrai anche abbreviato in poly.

Polyfoam è abbastanza simile nella costruzione alla schiuma di memoria: entrambi sono costituiti da sostanze chimiche incredibilmente complesse .

Non è esattamente la stessa sostanza di cui è fatto il vinile , ma probabilmente il vicino più prossimo riguardo alle sostanze che incontreresti nella tua vita quotidiana.

A differenza del memory foam, il poly non ha proprietà viscoelastiche, quindi invece di spremere il calore corporeo, spinge indietro contro il tuo stesso peso, fornendo una sensazione più elastica.

Dove Posso Trovarlo?

Questo è abbastanza semplice: il polyfoam è ovunque.

La maggior parte dei materassi prodotti in questi giorni ha almeno un rivestimento di polyfoam da qualche parte.

Se stai cercando un materasso in polyfoam (o parzialmente polyfoam), non dovrai affatto apparire molto lontano.

Ma se, per qualche ragione, stai solo cercando di mettere le mani su un pezzo di schiuma grezza in ogni modo possibile, puoi anche trovarlo nella tappezzeria dei mobili e negli interni delle automobili!

Cuscini, imbottiture per elmetti e dispositivi di raffreddamento più fantasiosi del polistirolo possono essere tutti fatti di tutto il polyfoam come ho detto, è piuttosto onnipresente.

Ma perché?

Polyfoam Pro

Bene, questa è una domanda abbastanza facile a cui rispondere.

Polyfoam è ovunque perché è economico.

Seriamente, questa roba non è difficile da creare (purché tu abbia tutte le giuste attrezzature di produzione di livello industriale, ovviamente)!

Ciò significa che è una scelta economica per i produttori che richiedono qualcosa di comodo per riempire la loro merce senza spendere troppo.

E, naturalmente, ciò che è economico per i produttori è anche economico per te.

Quindi, per tornare al tema dei materassi : il maggior punto di forza del polyfoams è la sua economicità.

La fascia di prezzo su un materasso in polyfoam è inferiore di centinaia di dollari rispetto alla portata su, ad esempio, un materasso in lattice.

Polyfoam si distingue anche per la sua
natura leggera .

A differenza di alcuni dei letti più pesanti che vedrai su questo sito Web, polyfoam è altamente manovrabile , il che rende facile l’installazione ovunque tu voglia.

È anche abbastanza buono per l’ isolamento del movimento , ovvero ti consente di muoverti su una singola parte del materasso senza bisogno che il movimento si riverberi attraverso l’intera cosa.

Polyfoam non è eccezionale come il memory foam sotto questo aspetto, ma è regolarmente valutato meglio del memory foam nella regolazione della temperatura.

Memory Foam può dormire terribilmente caldo e, sebbene il polyfoam non sia molto diverso, la mancanza di viscoelasticità è una caratteristica integrale nel consentire al polyfoam di far circolare l’aria.

Polischiuma Contro

Dicono che ottieni ciò che copri e, sebbene ciò potrebbe non essere necessariamente accurato, lo è certamente quando si tratta di materassi in polyfoam.

I vantaggi della sua natura a buon mercato sono controbilanciati da alcuni gravi inconvenienti.

Tuttavia, se il budget è solo una delle tue principali preoccupazioni, quelle potrebbero essere preoccupazioni che sei disposto a mettere da parte.

Immergiamoci subito!

Prima di tutto, il poly non è famoso per la sua durata.

Quanto durerà dipenderà dalla sua densità (ne parleremo di più tra un momento) e solo i polyfoam più densi avranno una durata di vita completa e decennale.

In secondo luogo, il polyfoam, purtroppo, non è particolarmente ecologico.

Il processo di produzione può emettere tutti i tipi di composti funky nell’aria e nell’acqua, e non sempre c’è una fantastica quantità di supervisione governativa .

Se sei un ambientalista con un budget limitato , dovrai iniziare a cercare altrove.

C’è anche il problema della fuoriuscita di gas , che, se non si ha familiarità, descrive l’inclinazione di un nuovo materasso ad emanare un odore sgradevole e ambientale.

Polyfoams sarebbero i principali colpevoli di degassamento.

Anche se questo non dovrebbe essere un serio rischio per la salute, vale sicuramente la pena assicurarsi che il tuo materasso abbia la certificazione Certi-PUR US.

In questo modo, puoi dormire comodamente sapendo che non stai respirando sostanze chimiche pericolose.

Sfortunatamente, questa non è la fine dei lati negativi .

Per molte persone, il polyfoam non è comodo.

È difficile dire esattamente perché, ma ho la sensazione che sia perché il polyfoam, anche se manca delle peggiori qualità del memory foam, manca anche delle migliori.

Non fornisce quel senso di affondamento nel letto, non allevia anche i punti di pressione e tende a rompersi per diventare
più morbido di quanto tu abbia mai previsto.

Polyfoam non è la sostanza peggiore su cui potresti dormire, ma lascia molto a desiderare.

Gradi Di Polyfoam

Se, nonostante tutti questi inconvenienti, sei ancora interessato a un materasso realizzato principalmente o parzialmente in polyfoam, dovrai saperne di più sui livelli di polyfoam.

Queste tre categorie ordinano i poligoni principalmente per densità , che è anche un indicatore di fermezza e forza.

Polyfoam Convenzionale

Quando stai cercando il completo più economico in polyfoam, stai considerando convenzionale.

La sua bassa densità, bassa durata e incredibilmente morbida.

Questa morbidezza all’inizio può essere confortevole come parte del rivestimento relax del vostro materasso , ma si comprimerà immediatamente e vi darà la sgradevole rientranza .

Non consiglio il tradizionale polyfoam in quasi tutti i materassi.

Polyfoam Ad Alta Definizione (o HD)

Il passo successivo è il polyfoam ad alta densità (HD).

Di solito lo osserverai nello strato di comfort del materasso piuttosto che nello strato di supporto, poiché gode di una parte dell’accogliente morbidezza del tradizionale quando si mantiene un certo grado di durata .

Questo perché, come puoi immaginare dal nome , il polyfoam HD ha una densità maggiore rispetto a quello convenzionale.

Inoltre, può essere prodotto più solido del normale per essere sufficiente nello strato di supporto, ma questo non è proprio l’ ideale.

L’HD è la scelta migliore se il budget è l’ ultima preoccupazione : durerà abbastanza a lungo da valerne la pena, senza la spesa iniziale di materiali di qualità superiore.

Polyfoam Ad Alta Resilienza (o, HR)

Alla fine, in cima alla scala, abbiamo il polyfoam ad alta resilienza (HR).

Contrariamente all’HD, il polyfoam HR può essere reso morbido o rigido come desideri.

Non importa quanto sembri morbido, non sacrificherai mai la forza.

(Devo menzionare, tuttavia, per motivi di confronto, che nessun polyfoam può eguagliare la robustezza di un materasso in lattice di alto livello )

Questo mix di morbidezza e durata lo rende un’opzione di prim’ordine tra i polyfoam per lo strato comfort.

Dal momento che può essere costruito con vari livelli di stabilità, anche uno strato di servizio di HR poly più solido può essere un’ottima scelta.

HR sarà più costoso del polyfoam di qualità inferiore, ma in contrasto con il tuo materasso realizzato con materiali unici, stai ancora cercando una buona scelta in termini di prezzo.

Conclusioni

E il gioco
è fatto : la guida al polyfoam che non sapevi di volere.

Consiglierei materassi di questo materiale principalmente come alternativa a breve termine (materassi per ospiti o bambini) che per le vostre esigenze quotidiane, ma capisco che i soldi spesso scarseggiano.

A volte, devi semplicemente stringere i denti e acquistare poli .

Altre domande? Dai un’occhiata al nostro blog !

E, come sempre, buon sonno!